Epicondilite

Cos’è

Infiammazione dei tendini connessi all’epicondilo, una struttura ossea del gomito.

Origine

Le due protuberanze inferiori dell’omero, l’osso che collega il gomito alla spalla, sono dette epicondili e ad esse sono collegati i muscoli che comandano l’estensione di polso e dita per mezzo di tendini. Quando i muscoli sono sottoposti a sforzo eccessivo per un’attività ripetuta, come ad esempio giocare a tennis, usare utensili o la tastiera del PC, i tendini s’infiammano.

Come si manifesta

Il paziente accusa dolore al lato esterno del gomito, polso e mano, suscettibile di estendersi a tutto l’avambraccio nel corso dei mesi e a cronicizzarsi. Il dolore è più forte quando il polso e la mano sono in esercizio, ma può manifestarsi anche a riposo. In alcuni casi si verifica l’incapacità a tenere in mano oggetti.

Come si accerta

L’esame diretto e la storia clinica del paziente indirizzano la diagnosi, eventualmente corroborata da una radiografia al gomito, per escludere fratture ossee, e da un’ecografia tendinea.

Le Strutture Sanitarie che accertano o curano questa patologia

Non trovi la patologia che stai cercando?
Clicca qui