Tumore pancreas

Una neoplasia maligna al pancreas, più frequente alla testa dell’organo, ma anche al corpo e alla coda.

Fattori di rischio per l’insorgenza di questo tumore sono la familiarità, l’avanzare dell’età, l’esposizione ad agenti chimici nell’ambiente di lavoro e l’appartenere al sesso maschile. Il tumore è favorito da precedenti patologie all’organo, come il diabete di tipo II e la pancreatite cronica.

La compressione alle vie biliari, tipicamente per tumore alla testa del pancreas, provoca ittero, vomito e prurito diffuso per la presenza di sali biliari nella pelle. I tumori a corpo e coda del pancreas sono silenti, non producono cioè sintomi fino a quando non raggiungono grosse dimensioni. Con la progressione del tumore possomo comparire dolori all’addome superiore diffusi fino al dorso, disturbi digestivi, calo della forza muscolare e del peso corporeo.

L’accertamento è compiuto con ecografia, Risonanza Magnetica Nucleare, Tomografia Assiale Computerizzata e indagine endoscopica, eventualmente con prelevamento di tessuti del tumore per una corretta classificazione istologica.
Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.
Non trovi la patologia che stai cercando?
Clicca qui