Lombosciatalgia acuta

Patologia più comunemente conosciuta con il termine di sciatica. Il dolore, che interessa la parte inferiore della schiena, può diffondersi alle cosce, ai glutei e ai piedi costringendo ad un’immobilizzazione temporanea del soggetto colpito.

Può essere legata a problemi di natura ortopedica, come alterazioni dell’apparato muscolare e scheletrico, oppure disturbi concentrati nella regione lombare (patologie che interessano l’addome e il pavimento pelvico.).

I sintomi principali sono riassumibili in forte dolore, debolezza, intorpidimento o sensazione di formicolio. E’ possibile una transitoria condizione d’incontinenza urinaria. La sciatica è indotta dall’infiammazione del nervo da cui prende nome.

La decisione sugli accertamenti diagnostici da eseguire spetta unicamente allo specialista e in situazioni in cui il dolore non accenni a diminuire in un arco di tempo piuttosto prolungato: accanto all’indagine radiologica tradizionale, il paziente viene sottoposto a TAC e Risonanza Magnetica in contemporanea con gli esami di laboratorio.

Le Strutture Sanitarie che accertano o curano questa patologia

Non trovi la patologia che stai cercando?
Clicca qui