Ischemia cardiaca

L’ischemia cardiaca, nota anche come cardiopatia ischemica, è una patologia che colpisce le coronarie incapaci, a causa di un restringimento progressivo, di apportare sangue e ossigeno al cuore.

L’aterosclerosi coronarica è la causa più frequente della cardiopatia ischemica. E’ una formazione di placche che impedisce il corretto flusso del sangue all’interno delle coronarie. Le condizioni che predispongono allo sviluppo della malattia aterosclerotica sono sesso, familiarità, ma anche  colesterolo, diabete, fumo di sigaretta, ipertensione arteriosa, obesità, totale assenza di attività fisica e sedentarietà. 

L’ischemia si manifesta con i seguenti sintomi: angina pectoris e mancanza di fiato. In alcuni casi può provocare anche nausea e vomito.
 

I principali strumenti diagnostici sono: ecocardiogramma, tac cardiaca ed elettrocardiogramma. Sono esami che a più livelli sono in grado di monitorare la funzionalità, la struttura e i vasi del cuore.
Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

Le Strutture Sanitarie che accertano o curano questa patologia

Articoli correlati a Ischemia cardiaca

18 giugno 2021 - Cardiochirurgia

Cardiomiopatia ischemica: primo intervento in Piemonte di MitraClip in combinazione con dispositivo per supporto ventricolare

La procedura ha permesso di salvare la vita ad un paziente con funzione ventricolare inferiore al 20%
Non trovi la patologia che stai cercando?
Clicca qui