Cardiologia

Si occupa dello studio, della diagnosi e della cura (farmacologica e/o invasiva) delle malattie cardiovascolari acquisite o congenite. Negli ultimi decenni la cardiologia si è molto evoluta, sviluppando al proprio interno specialità come l’emodinamica e l’elettrofisiologia. Si occupa della cura delle malattie cardiovascolari, che sono la prima causa di morte al mondo (fra le più diffuse ritroviamo l'Angina stabile da sforzo, l'Angina instabile e l'Infarto del miocardio); fra queste ad esempio la cura dello scompenso cardiaco, delle anomalie del ritmo, ma anche della prevenzione cardiovascolare e della riabilitazione del paziente sottoposto ad intervento di rivascolarizzazione, sia esso cardiochirurgico, che di angioplastica percutanea.

Le strutture che trattano questa specialità